Unlimited Wordpress themes, plugins, graphics & courses! Unlimited asset downloads! From $16.50/m
Advertisement
  1. Web Design
  2. WordPress
Webdesign

Come realizzare un sito Web semplice a una pagina: da un tema per WordPress parallasse

by
Length:LongLanguages:

Italian (Italiano) translation by Cinzia Sgariglia (you can also view the original English article)

Un semplice sito Web di una pagina è un ottimo modo per dare una presenza online della vostra azienda. Vi permette di condividere importanti informazioni sulla vostra attività in modo conciso, permettendo ai vostri visitatori di vedere tutto in un colpo d'occhio.

Uno dei motivi per il quale i siti Web di una pagina sono così attraenti è  perché fanno grande uso dell'effetto parallasse per aggiungere un appeal visivo senza rallentare il vostro sito Web. Ci sono più vantaggi chiave da considerare in una pagina Web:

Perché fare un sito Web di una pagina (con effetto parallasse)

Questo tipo di sito Web è un'ottima scelta per qualsiasi imprenditore che non ha un sacco di tempo da spendere per mantenere il loro sito Web o per qualsiasi nuova attività che sta appena iniziando. Anche i liberi professionisti occupati o le agenzie di design possono beneficiare della vetrina della loro azienda attraverso un sito Web di una pagina.

Infine, i siti Web di una pagina sono perfetti per gli sviluppatori di app o le aziende che cercano di pubblicizzare il lancio di un prodotto. Poiché i siti Web di una pagina sono di solito accompagnati da più chiamate all'azione, possono essere un ottimo modo per costruire la vostra lista di e-mail prima che voi siate pronti per il lancio ufficiale.

Come è spesso il caso con WordPress, non c'è carenza di temi a una pagina con bellissimi effetti parallasse. Dai temi multiuso agli aziendali e ai portfolio, troverete un tema a una pagina che fa per il vostro settore e la natura del vostro business. Ci sono altri ottimi temi WP presentati qui:

Come utilizzare un tema a una pagina parallasse per fare il vostro sito

In questo articolo, vi mostreremo come utilizzare uno di quei fantastici temi per WordPress per fare un semplice sito Web a una pagina con un effetto parallasse.

Che vi serve per iniziare

Passiamo a esaminare i passaggi di come fare un sito web a una pagina. Prima di creare il vostro sito, ci sono poche cose di cui avrete bisogno per iniziare. A parte il tema che userete, sarà anche necessario acquistare un nome di dominio e un piano di hosting. Trovare un bel set di immagini vadano bene con il vostro sito web è consigliabile sfruttare appieno l'effetto parallasse. Ora, cominciamo:

1. Acquistate il vostro nome di dominio

Prima di tutto, è necessario un dominio per il vostro nuovo sito. È la tua casa online e il volto del vostro business. Se si dispone di un nome commerciale, la scelta più ovvia consiste nell'utilizzare il nome del vostro business come nome di dominio. Ma se siete un libero professionista che fa affari con il proprio nome, quindi il vostro nome di dominio dovrebbe rispecchiarlo.

2. Selezionate un piano Hosting di qualità

Dopo che avete deciso il nome di dominio, il prossimo passo è di acquistare il vostro piano di hosting. La maggior parte delle società di hosting vi permetterà di acquistare un nome di dominio nello stesso momento in cui vi iscrivete per un piano di hosting. In realtà, la maggior parte di loro includerà un nome di dominio gratuito per un anno. Un piano di hosting condiviso è un buon punto di partenza ed è sempre possibile aggiornare il vostro piano più tardi se decidete di passare a un sito web multi-pagina.

3. Prendete un ottimo tema per WordPress a una pagina

Sia i temi gratis che premium sono disponibili per WordPress, ma è spesso consigliato di scegliere un tema premium. Un tema WordPress premium includerà il supporto dedicato da parte dello sviluppatore del tema che significa che sarà mantenuto sempre aggiornato e seguirà le migliori prassi per lo sviluppo.

E nel caso in cui avete bisogno di aiuto con l'installazione del tema, un autore di un tema premium è più probabile che torni da voi in modo tempestivo. In alternativa, è possibile acquistare un ulteriore supporto per il tema al momento dell'acquisto.

Per questo tutorial, sto usando il potente tema The Ark da ThemeForest. È un tema a una pagina che viene fornito con diversi demo di layout:

The Ark WordPress theme with multiple layout options ready to use quickly
Il tema per WordPress The Ark con più opzioni di layout, pronto per un uso rapido.

Come se non bastasse, è anche completamente responsive così il vostro sito verrà visualizzato perfettamente nelle varie dimensioni dello schermo. Include anche un generatore di pagina che vi permetterà di creare un sito Web con layout a una pagina completamente unico da zero o di aggiungere facilmente sezioni extra a sfizio per il vostro sito.

The Ark WordPress theme
Il tema per WordPress The Ark consente di fare rapidamente un sito Web a una pagina.

È possibile navigare attraverso i temi a una pagina per trovare quello che vi piace. Quando avete trovato un tema che soddisfi le vostre esigenze, andate avanti e acquistatelo e quindi scaricate i file del tema sul computer.

The Ark one page WordPress theme comes with several demos
Il tema per WordPress The Ark è dotato di numerose demo.

4. Mettete insieme i contenuti e le immagini

L'ultima cosa sulla nostra lista sono il contenuto e le immagini. Mentre è vero che i siti Web a una pagina sono limitati in termini di quantità di contenuto che potete visualizzare, aiuta tuttavia se avete il contenuto già scritto, piuttosto che inventarlo al momento.

Dovreste anche prendere del tempo per raccogliere tutte le immagini che desiderate utilizzare. Questo include immagini di sfondo per le sezioni di parallasse che possono essere foto del vostro spazio di lavoro, i vostri dipendenti, la vostra azienda o persino il vostro prodotto. Non dimenticate di includere foto dei clienti passati per la sezione testimonial o dei membri della squadra se volete aggiungere un tocco più personale al vostro brand.

Iniziamo

Una volta che avete acquistato il piano di hosting con il dominio e il tema, è il momento di iniziare con il tuo sito web. Il primo passo è quello di installare WordPress, quindi il vostro tema, così come qualsiasi plugin necessario.

1. L'installazione di WordPress

La vostra società di hosting vi invierà una email di benvenuto con tutte le informazioni necessarie sul vostro piano di hosting. Aprite l'email e annotate il nome utente e la password per il vostro cPanel. Cliccate sul link che vi porterà immediatamente alla pagina di login di cPanel. Inserite l'utente e password assegnati e poi sarete pronti per installare WordPress.

  1. Nel cPanel, cercate gli installatori per il sito web o Fantastico Installer o Softaculous Installer. Fate clic sull'icona di WordPress e quindi fate clic sul pulsante Installa. Vi verrà chiesto di fornire un nome utente e una password e selezionare il dominio dove installare WordPress.
  2. Scegliete un nome utente e una password complessa che contenga sia lettere maiuscole e lettere minuscole e anche numeri nonché un simbolo speciale. Scrivete il nome utente e la password in un posto sicuro.
  3. Fate clic sul pulsante Installa un'altra volta per completare il processo di installazione.

Quando WordPress ha finito l'installazione, vedrete una schermata di notifica con un link sulla vostra bacheca di WordPress. Cliccate sul link e quindi immettete il nome utente e la password che avete scelto durante l'installazione.

2. L'installazione del vostro tema per WordPress

Ora che avete entrati nel vostro sito web WordPress, fate clic su Aspetto > Temi > Aggiungi nuovo. Nella schermata che carica, selezionate Caricare.

Installing your WordPress theme
Installare rapidamente il vostro tema WordPress.

Fate clic sul pulsante per selezionare la cartella compressa con i file del tema e quindi fate clic su Carica. Una volta installato il tema fare clic su Attiva.

3. Installare e attivare i plugin necessari

Dopo che il tema di WordPress è stato attivato, vi darà un avviso che richiede dei plugin aggiuntivi da essere installati. Per installarli, fate clic su Installazione iniziale dei plugin, selezionare tutti i plugin e fare clic su Installa nel menu a discesa.

WordPress Plugins to Install
Plugin per WordPress da installare.

Dopo di che, andate su Plugin > Plugin installati e selezionate tutti i plugin che avete appena installato e questa volta selezionate Attiva dal menu a discesa.

Activate your WordPress Plugins
Attivate i vostri Plugin per WordPress.

Come configurare il vostro sito WordPress a una pagina

Ora che il vostro tema WordPress è attivato e i plugin aggiuntivi sono stati installati, è il momento di personalizzare il tema per abbinarlo al vostro brand e per aggiungere i vostri contenuti. Uno dei modi più semplici per impostare il vostro sito web a una pagina è di iniziare con un layout già pronto.

Per fortuna, la maggior parte dei temi per WordPress premium includono diversi layout già configurati, quindi tutto quello che dovete fare è sostituire le informazioni con le vostre. Per questo tutorial, ho selezionato la dimostrazione principale poiché ha una vasta gamma di layout di pagina già pronti, compresi dei piacevoli layout a una pagina.

Una volta che la vostra demo prescelta è installata, potete iniziare a personalizzare il tema e sostituire le informazioni.

In primo luogo, fate clic su Impostazioni > Lettura > La pagina iniziale mostra una pagina statica e scegliete uno dei layout a una pagina come pagina iniziale. Poi selezionate il layout desiderato per la vostra pagina di post, quindi fare clic su Salva impostazioni.

Per sostituire il contenuto, andate su Pagine > Tutte le pagine, scegliete la vostra homepage e fate clic su Modifica.

Per personalizzare le immagini utilizzate nella testata, fate clic sull'icona Modifica della sezione che volete personalizzare e quindi selezionate Box Model. Scorrete fino alla sezione immagine o parallasse e sostituite l'immagine con la vostra. Ricordatevi di utilizzare immagini che non distraggano troppo così la vostra copia si distingue e veicola il messaggio della vostra azienda.

Add your companys messaging
Aggiungete la messaggistica della vostra azienda su WordPress.

Mantenere i titoli e il testo principale brevi e in tema poiché non volete che il testo diventi troppo difficile da leggere sull'immagine. Potete anche personalizzare i colori e regolare i margini e il padding in quest'area, nonché personalizzare i tipi di carattere.

Per modificare il contenuto della demo, cliccate sulla sezione che contiene il testo e inserite la vostra copia nell'Editor visuale. È sufficiente ripetere questo processo per ogni sezione che avete bisogno di modificare. Intanto che modificate le sezioni, fate clic sulla scheda element.style e immettete un ID con lettere minuscole nel Campo ID. Questo vi aiuterà a impostare il menu di navigazione quanto prima.

Adding ID attributes to your WordPress theme
Aggiunta di attributi ID al vostro tema WordPress.
In alternativa, si può ulteriormente personalizzare il layout o crearne uno da zero andando su Ark > Mappa del sito.

Il sottomenù di Ark comprende anche opzioni per la personalizzazione delle intestazioni, i piè di pagina, le barre laterali e altro ancora.

Ora che avete sostituito il contenuto con il vostro, impostiamo il menù di navigazione. Andate su Aspetto > Menù e scegliete Navigazione a una pagina dal menù a discesa. Spuntate la casella accanto a Navigazione principale sotto Visualizza posizione e fare clic su Salva.

Adding a menu to your one page WordPress theme setup
Aggiungere un menu di configurazione al vostro tema WordPress a una pagina.

Fate clic su URL personalizzato e immettete l'ID di tutte le sezioni che avete nominato durante il processo di modifica del contenuto nel campo URL. Fate clic su Aggiorna Menù e la navigazione è pronta.

Il passaggio finale consiste nel personalizzare il tema di WordPress per abbinare al vostro marchio. Nella vostra bacheca, fate clic su Ark > Opzioni tema. In questa pagina potete modificare le intestazioni che volete utilizzare sul vostro sito, personalizzare i colori, aggiungere tipi di carattere personalizzati o selezionare i Google Fonts.

Work with the WordPress theme Options panel
Lavorare con il pannello delle opzioni del tema WordPress.

Tenete a mente che i colori che scegliete dovrebbero complementarsi a vicenda, ma assicuratevi di rendere il vostro colore distintivo in risalto dal resto della pagina. Questo porterà il focus principale sui vostri pulsanti di chiamata all'azione.

Come aggiungere sezioni extra al vostro sito Web a una pagina

Nel caso in cui avete la necessità di aggiungere ulteriori sezioni al vostro sito Web a una pagina, potete facilmente farlo andando sulla vostra pagina, scorrendo verso il basso e facendo clic sull'icona per aggiungere una sezione, una riga o qualsiasi altro elemento.

Add sections to your one page website in your WordPress theme
Aggiungere sezioni rapidamente al sito Web a una pagina sul vostro tema WordPress.

Inoltre potete creare un layout completamente nuovo cliccando su Pagine > Aggiungi nuovo > Usa il generatore nuovo e aggiungendo sezioni come elementi nel modo che volete che vengano visualizzati. Il nuovo layout può essere creato anche andando su Ark > Sitemap > Pagina predefinita e cliccando il segno + verso in basso. Semplicemente, assegnate un nome al vostro modello, fate clic su Salva e quindi aggiungete le sezioni e gli elementi che volete.

Adding a new page layout to your WordPress theme setup
Aggiungere un nuovo layout di pagina alla configurazione del vostro tema di WordPress.

E con questo, il vostro sito Web a una pagina è impostato. Ora che avete imparato come fare un sito Web a una pagina di un tema per WordPress, ora è il momento di iniziare a far affluire persone verso di esso.

Cosa fare dopo che il vostro sito è attivo (promuovetelo)

Solo perché il vostro sito Web è attivo, non significa che le persone sapranno immediatamente che possono trovare il vostro business online. Il primo passo è quello di aggiornare i vostri profili sui social media e aggiungere un link al vostro sito nella sezione profilo.

Un altro modo semplice per promuovere il vostro sito web è quello di includere il link ad esso sui vostri biglietti da visita e tutte gli altri collaterali che potreste avere, come: la carta intestata, le brochure o i volantini. Inoltre potete includere il vostro sito nella vostra firma dell'email poiché l'email è ancora ancora ampiamente usata oggi.

Il modo migliore, tuttavia, è di aggiungere un blog e pubblicare contenuti su base regolare. Questo non solo vi darà dei contenuti vostri da condividere sui social media, ma vi aiuterà a far affluire persone al vostro sito web dove le persone possono imparare di più su quello che fate.

Iniziate (rapidamente) con un grande tema a una pagina WordPress

Un sito web aziendale non deve sempre includere più pagine per trasmettere informazioni sui vostri prodotti o servizi. A volte, un sito web a una pagina è più che sufficiente per stimolare l'interesse del vostro pubblico di riferimento e lo incoraggia a contattarvi. Approfittate dell'essere in grado di presentare le vostre informazioni in una singola pagina e utilizzare uno dei nostri temi WordPress premium per creare un grande sito a una pagina per il vostro business.

Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.